Aggiornamenti Cisterne Gasolio – Atreding srl

Con questo nuovo decreto l’Ufficio delle Dogane ha scelto di concedere i rimborsi Accise solo alle aziende che sono a norma con le cisterne del gasolio.

il D.L. 124 del 26-10-2019 ha ridefinito i limiti di capienza cisterne oltre i quali è necessario richiedere la Licenza Doganale e tenere il registro di Carico e Scarico:

  • > 10.000 lt DEPOSITI di CARBURANTE (cisterne dalle quali si riforniscono GRUPPI ELETTROGENI o CALDAIE);
  • > 5.000 lt DISTRIBUTORI di CARBURANTE (cisterne dotate di erogatore automatico)

per ottenere la LICENZA DOGANALE nel primo caso basta presentare SCIA e CPI (oltre ai dati aziendali quali Visura Camerale, Planimetrie, ecc), mentre nel secondo è fondamentale presentare anche l’AUTORIZZAZIONE all’ESERCIZIO del DISTRIBUTORE PRIVATO DI CARBURANTE.

Atreding, grazie all’alta specializzazione che la contraddistingue, è  in grado di mettervi in condizione di ottenere tutti i requisiti necessari per soddisfare queste ultime richieste statali in merito allo stoccaggio del gasolio.

ATTENZIONE

  • sostituire la cisterna vecchia con una < 5.000 lt  NON esclude le pratiche comunali
  • i depositi AGRICOLI non sono soggetti all’ottenimento della LICENZA, ma restano soggetti all’ottemperanza delle pratiche comunali
  • quando chiedo il rimborso CTAX dichiaro di essere in possesso delle autorizzazioni necessarie ad utilizzare la cisterna, se non le ho, ora non posso ottenere la licenza, se non ottengo la licenza iniziano i problemi.